Spazio LIBRI in FIERA (Fiera NeoRuralità)

EVENTO ALL'INTERNO DELLA FIERA DELLA NEORURALITA' - Scambio Semi 2021 (facebook.com/events/s/10-fier…913428942/?ti=cl)


DOMENICA 21: “Spazio libri” in FIERA.

Sarà diviso in due sessioni, una dedicata a testi e progetti che parlano di "terre di frontiera", l'altra maggiormente dedicata ai più piccoli.


I SESSIONE: dalle 14.30 alle 16.30.

LETTURE “tra mare e monti”. Per riflettere su memoria, umanità, terre di confine e di frontiera.
Una chiacchiera a due voci...


SAVINO MONTERISI.

Titolo del libro: "Cronache della Restanza".

Un libro che si legge d’un fiato e in cui non è difficile trovare un po’ di te.

"Cronache della Restanza è la storia di un ritorno. Un ritorno fra le montagne che mi hanno visto nascere, crescere e poi partire. Non è un saggio, non è un romanzo, è un condensato di vita, riflessioni, sfoghi, lacrime, baci, sorrisi, lotte, sofferenze. Resistere nelle aree interne italiane è una sfida ambiziosa che non è facile affrontare. Da quattro anni provo a farlo insieme ai miei compagni e alle mie compagne, alle viuzze cadenti della mia frazione e alle montagne che accompagnano silenziose la mia vita." Savino.

Savino Monterisi è guida ambientale escursionistica, giornalista de Il Germe e attivista politico per il collettivo AltreMenti Valle Peligna.



ANNA VILLANI:
"Sulmona-Lampedusa e ritorno".

Sguardi sul mondo di libri viaggianti.
Pratiche di lettura come risorse per riscoprire il territorio.

Da un'idea di Deborah Soria - il progetto di cooperazione internazionale Ibby.

"Libri senza parole. Destinazione Lampedusa" è un progetto promosso da Ibby Italia in collaborazione con Ibby International e i Servizi educativi-Laboratorio d'arte del Palazzo delle Esposizioni di Roma, è anche una mostra itinerante con cadenza biennale che viaggia con le sue valigie di storie in tutto il mondo per parlare di libri educazione e diritti partendo simbolicamente dal centro del Mediterraneo.
Un'esposizione per costruire Ponti tra persone, culture e sponde di due mari. Una mostra di libri che, come Rifugi silenziosi, offrono accoglienza e protezione in un luogo diverso, quello dell'immaginazione e dell'altrove. Un mare di libri e storie che divengono Compagni di viaggio in peregrinazioni reali e fantastiche.


________________________________

II SESSIONE: dalle 16.30 alle 18.30.


FIABE e RACCONTI che “insegnano a volare”.
Per evocare immagini e fermarsi a riflettere.

Due amici, due scrittori per passione chiacchiereranno con noi di fiabe, uccelli, natura…attraverso i loro libri.

Bambini benvenuti.


FRANCESCO GALIFFA.
Titolo del libro: "il ragazzo che parlava con gli uccelli".
Fiabe e racconti della Val Vibrata.

Il registro dei racconti attinge al mondo della letteratura popolare, in cui molte fiabe esaltano l’astuzia, l’unico mezzo che la povera gente aveva per difendersi dalla prepotenza dei potenti!


Francesco Galiffa è nato nel 1947 a Nereto (Teramo), dove vive tuttora. Si è laureato in Lettere Moderne presso l’Università agli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti discutendo una tesi sul Brigantaggio post-unitario in Provincia di Abruzzo Ultra I (Teramo), basata quasi esclusivamente su documentazione d’archivio.
Ha insegnato materie letterarie alla Scuola secondaria, progettando e curando, nell’ottica di una didattica attiva, numerose ricerche su temi di carattere storico e antropologico, quattro delle quali sono state pubblicate dall’Istituto Comprensivo di Colonnella.
Dall’ottobre 2006 al giugno 2007 ha tenuto un corso, destinato ai suoi ex alunni, sul metodo d’indagine storica applicato al tema “Le risorse idriche di Controguerra. Da Fonte Riparossa all’Acquedotto del Ruzzo”, i cui risultati sono contenuti nel libro Sulle orme dell’acqua (Ruzzo Servizi S.p.a., Martintype, Colonnella 2008).



FRANCO SACCHETTI.
Titolo del libro:"dove i rondoni vanno a dormire".
Presentazione del fumetto "dove i rondoni vanno a dormire".

Il salvataggio in strada di un piccolo rondone caduto dal nido cambia l’estate di Zoe, in vacanza a Trieste con la sua famiglia. È l’inizio di un viaggio alla scoperta della storia naturale di questi straordinari uccelli, capaci di volare oltre due anni senza mai fermarsi e del loro sempre più “difficile” rapporto con l’uomo, tra ristrutturazioni edilizie e campagne di disinfestazione, che non riconoscono diritto di cittadinanza né ai rondoni né a tutta la biodiversità urbana. Il racconto a fumetti di questi nostri straordinari concittadini con le ali, messaggeri di primavera, e di tutti quelli che si impegnano attivamente perché le nostre case e i nostri monumenti possano accoglierne ancora i nidi.

Franco Sacchetti aureatosi in architettura a Firenze, si specializza a Torino in Habitat e tecnologia dei paesi in via di sviluppo . Si interessa di costruzioni in terra cruda e fa esperienza sul campo in Italia, India, Marocco e Spagna. Nel 2002 collabora con la City Lights Italia all'allestimento della mostra DUNE: il film che non vedrete mai dallo storyboard di Giger e Moebius per l'omonimo film di Jodorowsky. Con la City Lights partecipa anche nel 2001 al festival letterario The beat goes on e pubblica le raccolte: Quando sono piccolo chi si innamora della mia grandezza? (2001) e Una fine da stronzi (2002). Nel corso degli anni collabora come vignettista con varie riviste tra cui l’ Ecologist italiano ed Eco - educazione sostenibile . Nel 2009 pubblica il romanzo: La Marcia dei Frigoriferi verso il Polo Nord . Dal 2014 collabora con Terra Nuova , rivista mensile per l'ecologia della mente e la decrescita felice, con cui ha pubblicato nel 2016 Fratini d’Italia – cronache di resistenza dalle nostre spiagge , reportage a fumetti dedicato ad una specie in pericolo di estinzione, il Fratino, piccolo trampoliere che nidifica sulle ultime spiagge naturali del Paese, e ai tanti volenterosi che lungo le spiagge d’Italia ogni anno si battono per salvarne le ultime colonie riproduttive.


Per info contattare: 3334722342.


COSA ACCADRA' IN FIERA:

📌ALLA SCOPERTA DELLE ERBE CON ANNALISA. INCONTRI MOSTRE E PASSEGGIATE
https://www.facebook.com/events/224102538721693/


📌IL LUDOBUS DELLE OFFICINE SINERGICHE. GIOCHI DI LEGNO E LABORATORI PER BAMBINI.
https://facebook.com/events/1370221383186203/


📌VISITA ALLA FATTORIA LA TANA DELLA VOLPE E POI…TUTTI IN FIERA
https://www.facebook.com/events/525098428118873/


📌CONFERENZA: LA STRADA VERSO L’ANAGRAFE DELLA BIODIVERSITA’ AGRICOLA
https://www.facebook.com/events/180894143361564/


📌VISITA GUIDATA AL CONVENTO E A PACENTRO
https://www.facebook.com/events/662436664521514/


📌“SPAZIO LIBRI”. PRESENTAZIONI DI LIBRI
https://www.facebook.com/events/181663753257838/


📌CORSO DI INFELTRIMENTO DELLA LANA PER REALIZZARE UNA PROPRIA SCIARPA
https://www.facebook.com/events/191854678580682/


📌LIBERAVOCE, INCONTRO DEI CORI POPOLARI ABRUZZESI
https://www.facebook.com/events/204776410607761/


📌LABORATORIO DI “BOMBE DI SEMI” PER BAMBINI
https://www.facebook.com/events/516608058887622/


📌DARIKIKIN – DIARY LAB. CREAZIONI COSMETICHE
https://www.facebook.com/events/288987958741033/


📌LABORATORIO DI LAVORAZIONE DEL LEGNO PER RAGAZZI. A CURA DI “deLEGNO”
https://www.facebook.com/events/644558596278243/